malattie reumatiche

ARTRITE E/O ARTROSI

.
Arrivati a questo punto del nostro viaggio alla scoperta di cosa sono le malattie reumatiche infiammatorie croniche e autoimmuni in particolar modo l’Artrite reumatoide , occorre fermarsi e chiarire alcune cose.
La divulgazione del progetto Reum-Amici, mi ha permesso di constatare che l’opinione pubblica, i media, e le forze politiche confondono l’artrite reumatoide con l’artrosi, e questo in sè giustifica la scarsa rilevanza che malattie gravissime del gruppo delle malattie reumatiche infiammatorie (Artrite reumatoide, lupus, artrite psoriasica ecc.ecc.) hanno a livello nazionale, a tal proposito occorre chiarire che:
L’Artrite non è uguale all’Artrosi, pur essendo malattie reumatiche si differenziano sostanzialmente tra loro in più punti, a questo proposito esaminiamo le principali differenze tra le due più importanti patologie:
.
ARTRITE REUMATOIDE
Malattia reumatica infiammatoria cronica autoimmune
Età: nessuna distinzione, da pochi mesi a 100 anni
Sesso: Rapporto donne/uomini 3:1
Popolazione colpita: l’1% (600.000) in Italia
Colpisce le articolazioni in modo simmetrico (le due ginocchia, le due anche ecc.ecc.)
Sistemica (colpisce altri organi, sistema cardiocircolatorio, polmoni, reni, occhi, ecc.)
Riducendone di fatto le aspettative di vita.
Altamente invalidante e dai costi sociali molto elevati
Motivi d’insorgenza: ad oggi sconosciuti
Dati statistici: 22 malati su 100 sono costretti ad abbandonare il lavoro
(Anno 2000) 10 su 100 necessitano di assistenza continua
alla collettività il costo annuale è di 7.000 miliardi delle vecchie lire.
.
ARTROSI
Malattia reumatica cronica degenerativa della cartilagine
Età: Generalmente gli over 50
Sesso: Nessuna distinzione
Può colpire tutte le articolazioni
Motivi d’insorgenza: Invecchiamento naturale delle articolazioni
Difetti di postura o lavori particolarmente usuranti
Particolari attività agonistiche
Ereditarietà in ambo i sessi
Detto questo si evince la particolare gravità delle Malattie Reumatiche Infiammatorie Autoimmuni.
L’artrosi pur restan

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

do una patologia di per se grave ed invalidante non rappresenta attualmente un’emmergenza primaria rispetto a patologie gravi come ad esempio l’artrite reumatoide. Vanno ricordate nel novero delle malattie reumatiche anche altre patologie che andremo ora ad elencare:

.
Fibromiosite
Malattia di origine psicogena e psicologica, colpisce le donne al di soora dei 30 anni di età, aggravata da una malattia sistemica reumatica si presenta con rigidità articolare, dolore, ecc.
.
Condrocalcinosi
Malattia causata da incrostazioni alla cartilagine delle articolazioni, i sintomi si presentano con dolori diffusi, senso di malessere e stanchezza diffusa.
.
Poliartrite
Le cause di questa patologia sono molteplici: vaccini, farmaci, infezioni batteriche o virali. Colpisce generalmente il sesso maschile tra i 40 e i 50 anno di età; i suoi sintomi sono: febbre, dolori addominali, astenia, artralgia, asma, e ipertensione.
.
Malattia mista del tessuto connettivo
Esordisce generalmente con una febbre di origine sconosciuta, colpisce prevalentemente le donne al di sopra dei 35 anni di età, i suoi sintomi sono: gonfiori alle mani, e ulcerazioni alle punte delle dita, colorazione violacea delle palpebre.
.
Sclerodermia
Malattia sconosciuta colpisce prevalentemente le donne dai 30 anni in su. E’ caratterizzata da alterazioni vascolari della cute, rara nei bambini. I suoi sintomi sono: disturbi respiratori, cute lucida e tesa, pirosi gastrica, rumori articolari.
.
Polimiosite
Colpisce entrambi i sessi di qualsiasi età, ed è un’alterazione infiammatoria e degenerativa dei muscoli. I suoi sintomi sono: febbre, perdita di peso, miastenia, irritazione cutanea.888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...