di maio

Luigi Di Maio

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
Luigi Di Maio
Luigi Di Maio daticamera.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XVII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle
Circoscrizione Campania 1
Incarichi parlamentari
  • Presidente del Comitato di vigilanza sull’attività di documentazione
  • Membro dell’Ufficio di Presidenza
  • Membro della 14ª Commissione Politiche dell’Unione Europea
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle
Titolo di studio Diploma di liceo classico
Professione Giornalista pubblicista

Luigi Di Maio (Avellino, 6 luglio 1986) è un politico italiano, deputato della XVII legislatura della Repubblica Italiana con il Movimento 5 Stelle.

È vicepresidente della Camera dei deputati dal 21 marzo 2013, il più giovane nella storia della Repubblica a ricoprire tale carica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Residente a Pomigliano d’Arco, è il maggiore di tre figli. La madre è un’insegnante di italiano e latino mentre il padre Antonio è stato dirigente del MSI prima e di AN poi[1].

Ha conseguito il diploma di Liceo Classico Vittorio Imbriani di Pomigliano d’Arco nel 2004.[2] Ha proseguito gli studi presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, senza però mai laurearsi.[3] Dapprima iscritto alla facoltà di Ingegneria, dove ha fondato assieme ad altri studenti l’associazione di studenti di ingegneria “ASSI”, si è in seguito trasferito a giurisprudenza e ha creato con altri alunni del corso l’associazione StudentiGiurisprudenza.it nell’anno 2006, nella quale ha ricoperto la carica di Consigliere di Facoltà e di Presidente del Consiglio degli Studenti.[4] Dopo aver abbandonato gli studi ha lavorato come webmaster, per poi lanciarsi in politica candidandosi nel Movimento 5 Stelle.[5]

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Milita nel Movimento 5 Stelle dal 2007. Nel 2010 si candida come consigliere comunale del suo comune, senza riuscire ad essere eletto, ottenendo 59 preferenze[6]. In seguito alle cosiddette «parlamentarie» del Movimento 5 Stelle, viene candidato con 189 preferenze[7] ed eletto alla Camera dei deputati per la circoscrizione Campania 1 al secondo posto nella lista del Movimento 5 Stelle per le elezioni politiche del 2013.[8]

Il 21 marzo 2013 è eletto Vicepresidente della Camera dei deputati con 173[9] voti, diventando a 26 anni il politico più giovane ad aver ricoperto questo ruolo.[10][11] Dal 7 maggio fa parte anche della XIV commissione, che si occupa delle politiche dell’Unione Europea.[10] In breve tempo diventa uno dei volti più noti del partito, tanto da essere nominato membro del cosiddetto “direttorio” del movimento, costituito da 5 parlamentari scelti da Beppe Grillo, con l’obiettivo di costruire il principale organo direttivo del partito, con funzione di raccordo tra il leader e gli eletti in parlamento.[12] A partire dall’investitura di questo ruolo, Di Maio diventa, non più solo praticamente ma anche formalmente, esponente di spicco del gruppo dirigente del partito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...