Il Verbo incarnato

SPIRITUALITA’ DELL’ORDINARIO IN UN ANNO STRAORDINARIO

La contemplazione del mistero del Verbo Incarnato ci restituisce, dopo le celebrazioni natalizie, al compito, non meno affascinante, di essere “contemplativi” sempre, anche nello svolgersi ordinario della nostra vita. Se il frutto del Natale, infatti, è la consapevolezza che “Dio è con noi”, ne deriva, per l’oggi, la consolante certezza che lo stesso Dio continua a camminare insieme a noi… accompagnandoci con la forza del suo Spirito, l’incarnatore, il regista di ogni autentica esperienza del Cristo, il suggeritore di aspirazioni e di desideri a misura divina, il nostro avvocato nelle cadute, il suscitatore di energie insospettate, l’operatore inconfondibile della nostra santificazione, l’inventore originalissimo di carismi e l’ispiratore delle diverse vocazioni.

Lo stesso Spirito che ha dato una carne al Verbo di Dio nel grembo di Maria attende, quindi, di suscitare, nel “profondo centro” della nostra esistenza, la presenza del Signore Gesù, da sviluppare nella nostra umanità, giorno dopo giorno, in una gestazione che durerà fino al nostro definitivo “venire alla luce”. Lo Spirito, insomma, deve dilagare. Ed operare liberamente. Siamo fatti per vivere “spiritualmente”. E non è un impegno in più, ma una condizione irrinunciabile. Abbiamo a disposizione degli “strumenti” eccezionali per realizzare la nostra conformazione a Cristo: la preghiera quotidiana, la familiarità con la Parola di Dio, la Comunione e la Confessione frequente, le opere di misericordia… Perchè l’Anno Santo produca in noi la voglia straordinaria di una santità ordinaria. Cioè quotidiana e “proporzionata alle forze, alle occupazioni e ai doveri di ciascuno”, come insegna il più “moderno” dei maestri spirituali, S. Francesco di Sales, fondatore dell’Ordine della Visitazione (Filotea 1, 3). Ci sono dei traguardi che non possiamo non darci in questo specialissimo tempo di grazia… se vogliamo recuperare la gioia del Vangelo!

Domenica 24 gennaio S. FRANCESCO DI SALES – GIORNATA DEI LEBBROSI

Ore 08.00 Solennità di S. Francesco di Sales (Monastero)

Presiede S. E. Mons. Carmelo Scampa (Brasile)

Ore 16.00 Vespro solenne (Monastero)

Lunedì 25 gennaio CONVERSIONE DI S. PAOLO

Ore 09.00 Adorazione e confessioni (S. Siro)

Martedì 26 gennaio Ore 16.00 S. Messa al Polo Sanitario

Ore 21.00 Cenacolo “Regina della pace” (Sala Pio XII)

Mercoledì 27 gennaio Ore 20.45 Preparazione Matrimonio (Canonica)

Giovedì 28 gennaio Ore 18.00 S. Messa al Sirino

Ore 18.00 Riunione Gruppo Culturale S. Siro (Canonica)

Venerdì 29 gennaio Ore 20.45 Preparazione Matrimonio (Canonica)

Sabato 30 gennaio Ore 15.00 Ordinazione del Vescovo Antonio (Cattedrale)

Ore 16.00 Confessioni (Sirino)

Domenica 31 gennaio S. GIOVANNI BOSCO PATRONO DEGLI ORATORI

Ore 09.30 S. Messa al Sirino (Chiesa Buon Pastore)

Ore 12.00 Pranzo fraterno al Sirino (Adesioni in Oratorio)                                                           Don Angelo Piccinelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...