E’meglio parlare in Italiano, non col linguaggio giovanile di Internet

Cameliablu

Perche’ non torniamo a parlare in italiano?

Ho notato che su questo sito girano spesso domande assolutamente sgrammaticate e scritte in un linguaggio orribile che nulla ha piu’ a che vedere con la lingua italiana. Mi fa accapponare la pelle il solo pensiero di vedere scritte come akkapponare o akkaduto, o raga e altre amenita’. Che ne dite di kastigare qualkuno di qsti terbli guastatori della lingua italiana con tanti pollici giu’?
Aggiorna: Per Elimar e Pie’: capisco che il con il cellulare abbreviando i messaggi si paghi di meno, ma Answers non e’ un cellulare. E quanto al fatto di comprendere quello che scrivete, chi legge puo’ fare questo sforzo, ma scrivere in modo che il prossimo possa comprendere quello che scriviamo e’ segno di buona educazione. Per Kevin: sai che sovente concordo e apprezzo le tue risposte, perche’ sono brillanti e incisive, senza che siano scritte in geroglifici greci o in caratteri stenografici, ma in perfetto italiano. Ma da parte di alcuni utenti di Answers, piu’ che la creativita’, sembra venga espressa una totale assenza delle piu’ elementari basi scolastiche e grammaticali. Chiaro che il mio proporre pollici giu’ contro la sgrammatica, voleva essere una provocazione e non un castigo.E poi dove sta scritto che la creativita’ debba accompagnarsi all’ ignoranza? Semmai dovrebbe accompagnarsi alla kultura Accidenti che mi e’ scappata una k di troppo!!!                                               (da Internet)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...