LA GRANDE JUVENTUS

La Juventus, dopo già un secolo di storia, è diventata una leggenda. Una leggenda che è sorta in un liceo di Torino e che ha finito per conquistare nove, dieci milioni di tifosi in Italia e, certo, altrettanti all’estero con un nome, una maglia e dei colori conosciuti in tutto il mondo. »
(Giovanni Agnelli, La grande storia della Juventus, 2005.[1])
La Juventus Football Club S.p.A. (dal lat. iuventūs, gioventù; pron. [juˈvɛntus]), nota anche come Juventus o, più brevemente, Juve (pronunciato [ˈjuːve]), è una società calcistica italiana per azioni con sede nella città di Torino.

Fondata nel 1897 come Sport-Club Juventus da un gruppo di studenti liceali torinesi,[2] si tratta del terzo club italiano per anzianità tra quelli tuttora attivi[3] e, insieme al Torino, uno dei due che rappresentano nel calcio professionistico il capoluogo piemontese. Legata fin dagli anni venti alla famiglia Agnelli, il club ha militato stabilmente nella massima categoria del campionato italiano di calcio (dal 1929 denominata Serie A) sin dalla sua fondazione, eccezion fatta per la stagione 2006-07.

La Juventus è la società calcistica più titolata del Paese, nonché una delle più vittoriose e importanti del mondo,[4][5] essendo stata nominata come miglior club italiano e secondo a livello europeo del XX secolo dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio, organizzazione riconosciuta dalla FIFA.[6] Nel 1988, la Juventus fu insignita di uno speciale riconoscimento come prima squadra nella storia del calcio continentale ad avere vinto tutte e tre le maggiori competizioni gestite dall’Unione delle Federazioni Calcistiche Europee, ovvero la Coppa dei Campioni, la Coppa delle Coppe e la Coppa UEFA.[7] Infine, con la conquista della Supercoppa UEFA 1984, della Coppa Intercontinentale 1985 e della Coppa Intertoto 1999, la Juventus divenne il primo – e rimane tuttora l’unico – club al mondo ad avere conquistato almeno una volta tutti i trofei ufficiali messi in palio dalla confederazione di appartenenza.[8]

In base a quanto emerge da un sondaggio della società Demos & Pi (settembre 2014), la Juventus risulta essere la squadra con il più alto numero di sostenitori in Italia, avendo riscosso la preferenza del 31% del campione.[9] Inoltre, il club vanta uno dei maggiori bacini potenziali di simpatizzanti al mondo contandone circa 250 milioni – di cui 44,76 milioni nel resto del territorio europeo –, in base a un rapporto della società tedesca di indagini sul mercato sportivo Sport+Markt AG del 2012.[10]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...