Parte il nuovo servizio della raccolta rifiuti: dal primo marzo si differenzia di più

Maietti Soresina 15 febbraio 2015 ASPM
Parte dal primo marzo il vero servizio della raccolta differenziata e lo su esporrà nel tempo fino al 31 agosto tempo limite di programmazione per la distribuzione dei contenitori e della raccolta differenziata suddivisa in zone soresinesi.
Con un avviso del Sindaco Diego Vairani e Luca Demaria presidente dell’ASPM servizi ambientali spedito a casa degli utenti parte la nuova era della raccolta differenziata come già spiegato in precedenza.
Si inizia con la distribuzione dei contenirtori di plastica blù, nel frattempo si invita al ritiro dei contenitore presso l’ASPM di Via Cairoli; si partirà così dal 1° marzo in maniera graduale per la quale è stata divisa la città in 4 zone; la prima parte delle vie interessate sono: Arderico, Biasini,Boni, Bruciate, Caduti di Cefalonia, Caffi, Caldara, Cremona, De Amicis, Delle strette, Guainoldo, Guida, Inzani, Ippodromo, P. Italia, Landriani, Lombardia, Marzabotto, Matteotti, Mille, Pascoli, Petrarca, Pezzini, Piave, Ponzetti, P. Repubblica, S. Martino, Solferino, Prov. Casalmorano, Togliatti, Triboldi, XI febbraio, V. Veneto, queste le prime vie che dovranno adeguarsi alla differenziazione del materiale , nel contempo sempre su invito del sindaco e dell’ASPM gli utenti dovranno recarsi alla sede dell’Azienda di via Cairoli per il ritiro del bidoncino Blù da 25 l per inserire il vetro , le lattine e la plastica, questi rifiuti dovranno essere introdotti sfusi, mentre nel sacco trasparente si inseriranno esclusivamente gli imballaggi di plastica. Insieme al bidoncino che per queste vie si dovrà ritirarlo dal 24 febbraio al 9 marzo e sarà messo a disposizione dall’ASPM verranno inoltre indicati i giorni di raccolta nella zona segnalata, che grossomodo indica la parte verso Cremona
La seconda fase alla quale il bidoncino verrà messo a disposizione dal 10 al 23 marzo vedrà interessate le vie Nord della città la cosiddetta zona del Cimitero, e santuario di Ariadello fino alla zona di via Milano; il terzo intervento per la quale si ritira il materiale dal 24 marzo al 6 aprile interessa la parte Nord- ovest partendo dalla Frazione Moscona ma che viene inserito anche la parte partendo dalla Rocca fino alla via Zucchi Falcina, Filodrammatici e Cairoli fino alla piattaforma di raccolta differenziata; l’ultima parte, che ci si deve recare al ritiro del materiale dal 7 al 20 aprile è la parte di Sud Ovest che raccoglie le vie Barbo, Genala, XX Settembre compresa tutta la parte degli impianti sportivi e via 4 Novembre.
Abbiamo evidenziato solo le vie della prima fase in quanto la città ha un qualcosa come 117 vie senza le frazioni, mentre la città in questo caso è suddivisa in 4 zone; al ritiro del bidoncino verrà indicata a tutti gli interessati la Zona e i giorni di raccolta, questo fino al termine della sperimentazione che scade il 31 agosto, si pone l’attenzione sulla sensibilità e la collaborazione degli utenti facendo presente che dopo tale data gli operatori ecologici non saranno più autorizzati a raccogliere sacchi con contenuto non conforme.
Foto in allegato del bidoncino
luca Demaria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...