Soresina Immigrati integrati

 

L’associazione Articolo 32, che offre cure mediche volontarie a chi è scoperto per motivi burocratici dal servizio sanitario nazionale (persone senza fissa dimora, clandestini, neocomunitari inoccupati eccetera) non agisce affatto contro la legge, benché il Comune di Soresina abbia  minacciato in passato  inviare la polizia municipale per compiere controlli sul rispetto della legge nell’ambulatorio aperto in collaborazione con la parrocchia di San Siro,ora immigraione e integrazione,come si legge in un servizio pubblicato su ” La Provincia”,è stata  al centro di un dibattito i biblioteca.
L’iniziativa va attribuita all’associazione cittadini immigrati ed il sodalizio religioso sociocultuale “La Fratellanza”.
E così è emerso che la Costituzione Italiana, Art. 32 recita ”La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività e garantisce cure gratuite agli indigenti”, come  anche i diritti dell’uomo.
Infatti è stato ricordato che “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”.
In più “Ogni individuo ha il diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia, con particolare riguardo all’alimentazione, al vestiario, all’abitazione e alle cure mediche e ai servizi sociali necessari, ed ha diritto alla sicurezza in caso di disoccupazione, malattia, invalidità, vedovanza, vecchiaia o in ogni altro caso di perdita dei mezzi di sussistenza per circostanze indipendenti dalla sua volontà.
La maternità e l’infanzia hanno diritto a speciali cure ed assistenza. Tutti i bambini, nati nel matrimonio o fuori di esso, devono godere della stessa protezione sociale”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...